I Piccoli Frutti Dell’estate

I lamponi della frutticoltrice Sevenja Krauss sono di nuovo disponibili alla Migros nelle varietà extra e standard. Approfittate di queste piccole delizie a km zero.

Non solo aromatiche fragole! Dai suoi campi situati a S. Antonino la giovane frutticoltrice Sevenja Krauss rifornisce attualmente i supermercati di Migros Ticino anche di lamponi e, in minima parte, di more. Queste dolci bacche coltivate con metodi particolarmente rispettosi dell’ambiente sono disponibili nella vaschetta da 250 e 200 grammi dopo pochissime ore dalla raccolta a mano. «La vicinanza con la centrale di distribuzione di Migros Ticino è un vantaggio non indifferente per noi, poiché ci permette di mantenere la massima freschezza dei prodotti e di fornirli maturi al punto giusto», spiega Sevenja Krauss. «A farla da padrone sono sicuramente i lamponi, di cui quest’anno abbiamo incrementato la coltivazione vista la forte domanda da parte dei consumatori, passando da 4 a 5 serre dedicate alla loro produzione ». I lamponi nostrani sono ottenibili nella varietà extra, ossia con frutti di dimensioni maggiori e uniformi, e in quella standard, dai frutti più piccoli ma non per questo meno aromatici. «Quest’anno è sicuramente un’ottima stagione per i nostri lamponi, se tutto procede secondo le previsioni, potremo fornire frutti almeno fino al mese di settembre », conclude Sevenja Krauss.

Sani e versatili in cucina
Grazie al loro inconfondibile aroma i lamponi da sempre sono considerati una vera delicatezza, ma posseggono anche numerose proprietà benefiche per il nostro organismo. Contengono infatti poche calorie, ma sono ricchi di vitamina C, E e P. Per quanto riguarda i sali minerali, possiamo notare una buona presenza di calcio, magnesio, potassio e ferro, come pure fibre alimentari. Con il loro sapore armonioso in cucina i lamponi sono ottimi al naturale, ma permettono moltissime altre combinazioni: sono infatti adatti per la preparazione di sorbetti, confetture, sciroppi, mousse, coulis, crostate di frutta, frullati, gelatine, composti… ma si abbinano bene anche a piatti salati come carni e insalate. I lamponi sono dei frutti molto delicati e si deteriorano velocemente. Una volta acquistati, andrebbero consumati entro 24 ore. I piccoli frutti si prestano anche bene per il congelamento. A tal proposito si consiglia di congelarli prima distribuiti su un ampio vassoio, e solo successivamente disporli nei sacchetti per surgelati. In questo modo mantengono la loro bella forma.

LA RICETTA
Crema ai lamponi e amaretti
Dessert per 4 persone • 250 g di lamponi freschi • 1 cucchiaio di zucchero • 1 arancia • 100 g di mascarpone • 2 dl di latte • 1½ bustine di polvere Varietà (polvere dal gusto neutro per creme soffici, disponibile alla Migros) • 50 g di amaretti
Preparazione Metti da parte alcuni lamponi per la guarnitura finale. Mescola il resto dei lamponi con lo zucchero e schiaccia con una forchetta. Aggiungi la scorza dell’arancia grattugiata. Spremi il succo e versalo in una scodella con il mascarpone, il latte e la polvere Varietà. Monta tutto ben fermo per ca. 3 minuti con uno sbattitore elettrico. Incorpora la metà della purea di lamponi. Sbriciola grossolanamente gli amaretti e distribuiscili nei bicchieri formando degli strati con la crema e il resto della purea. Guarnisci con i lamponi messi da parte. Prima di servire il dessert fallo riposare brevemente in frigorifero.

Nostrani del Ticino