Una Delizia Tutta Ticinese

Il pane Val Morobbia è una specialità prodotta con cereali coltivati esclusivamente nel nostro Cantone.

Da ormai vent’anni il pane Val Morobbia occupa un posto privilegiato sulla tavola dei ticinesi. Questa rustica bontà, il cui nome si ispira all’omonima e affascinate vallata situata sopra Giubiasco, si caratterizza per il suo sapore unico dato dagli ingredienti attentamente scelti con cui viene prodotto. In primis farina scura di segale e farina bigia di frumento, entrambe ottenute da cereali coltivati nella nostra regione secondo i criteri della produzione integrata svizzera IP-Suisse e trasformati con la supervisione del Mulino Maroggia. La lavorazione, che richiede ancora molta dimestichezza artigianale, è invece affidata agli esperti panettieri della Jowa di S. Antonino, il panificio di Migros Ticino. Dopo la delicata fase di miscelazione di tutti gli ingredienti – oltre alle farine solo lievito, sale e acqua -, l’impasto viene lasciato lievitare per la durata di un giorno in modo che possa sviluppare pienamente tutti i suoi aromi. Le pagnotte vengono successivamente formate a mano nelle pezzature da 320 e 550 grammi e cotte lentamente in forno fino quando la crosta risulta ben dorata e croccante e la mollica soffice e leggera al punto giusto. Il Val Morobbia è un pane che si gusta in qualsiasi stagione: in estate è per esempio squisito accompagnato da un’insalatina croccante, affettati, formaggi oppure pietanze grigliate; nella stagione fredda si abbina invece perfettamente a piatti tipici del territorio quali minestrone, zuppe, brasati, stufati e arrosti vari.

Nostrani del Ticino